27 giugno 2015

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: "Il fascino del Male" di Diletta Brizzi e Yvan Argeadi

Era da tanto che non recensivo, mi è mancato un po' e quando Diletta mi ha chiesto di fare una recensione in anteprima del suo nuovo racconto, scritto a quattro mani con Yvan Argeadi, non ho potuto tirarmi indietro. Vi ricordo che da oggi è disponibile all'acquisto.
 
Titolo: Il fascino del male
Autore: Diletta Brizzi e Yvan Argeadi
Self-pubblishing
Pagine: 56
Trama: 
Cosa fareste per rimanere per sempre giovani? Sacrifichereste altre vite in cambio della bellezza eterna? Erzsébet Báthory è disposta a tutto, anche a fidarsi del suo amato fratello Thorko. Ma niente è come sembra e ben presto Erzsébet dovrà fare i conti con la sua nuova natura e con quel popolo che, da quel momento in poi, l'avrebbe soprannominata...la Contessa Sanguinaria.  
Il nuovo racconto di Diletta Brizzi e Yvan Argeadi in un'esplosione di ombre. 
Link all'acquisto: Il Fascino del Male - Amazon

La mia recensione
Il nuovo racconto di Diletta Brizzi e Yvan Argeadi è caratterizzato da sfumature di luce e ombra che rende quell’atmosfera gotica che si addice perfettamente con il genere paranormale. Tutto è basato sulla storia di Erzsébet Báthory, vissuta dal 1560 al 1614, definita da tutti la Contessa Dracula o Contessa Sanguinaria, fu una leggendaria serial killer ungherese, considerata la più famosa assassina seriale sia in Slovacchia che in Ungheria. Fu accusata di aver torturato e ucciso centinaia di giovani donne.
Quanto voluttuosa può essere l'attrazione verso il proibito?!  Fin  dove  l'essere  umano  può  spingersi  nella  sua  disperata ricerca  della felicità?! Non ho mai considerato l'idea che qualcosa da me compiuto fosse un errore. Da  sempre  non  ho  fatto  altro  che  ascoltare  il  mio  istinto  dopo  averlo confrontato  con  l'opinione  di  vecchi  saggi  che  dall'alto  della loro  età pretendevano di darmi consigli.  Eppure  questa  volta  qualcosa  di  diverso  alberga  nel  mio  cuore:  una  forza incontrollabile  senza  nome  che  mi  spinge  verso  ciò  che  gli  occhi  hanno pregustato  e  di  cui  i  sensi  bramano  sfamarsi  saggiandone  il  profumo,  il  sapore, il delizioso contatto.    
Le vittime oscillerebbero tra le 100 accertate e altre 300 di cui era fortemente sospettata all'epoca; secondo un diario trovato durante la perquisizione in casa sua, le vittime sarebbero 650, e ciò farebbe di lei la peggiore assassina seriale mai esistita.

24 giugno 2015

RELEASE WEEK BLITZ de "Le cronache di Edenir - Il bacio del Vero Amore" + Giveaway

RELEASE WEEK BLITZ
Benvenuti al Release Week Blitz del nuovo romanzo di Angela C. Ryan, “IL BACIO DEL VERO AMORE”. In questa occasione verrà presentato il libro che segue le vicende del precedente “IL PRINCIPE E LA NEVE”, e verranno rivelati dei bellissimi estratti. In più, ci sarà un fantastico Giveaway a cui potranno partecipare tutti i lettori per tentare di aggiudicarsi 1 ebook de Il Principe e la Neve e 2 ebook de Il Bacio del Vero Amore. C’è anche una tenera sorpresa per Angela C. Ryan, delle speciali dediche da parte di due autrici meravigliose a lei molto care…  
QUALCHE PICCOLO PENSIERO PER TE ANGELA!
Mi ritrovo qui a far un immenso in bocca al lupo per "Il bacio del vero amore", che ho avuto l'onore di leggere in tempo reale durante la sua stesura, ad Angela, una persona a cui voglio molto bene, una cara amica ma soprattutto una fantastica scrittrice, capace di creare con la sua fervida immaginazione mondi lontani in cui vivere incredibili avventure, diventare protagonisti di storie ricche di pericolo, fascino e mistero. Storie che ci fanno amare, palpitare e sognare, quando la vita là fuori bussa imperiosa per lasciarla entrare. Angela ha creato una bolla in cui noi lettori troviamo un porto franco, la certezza di avere tra le mani un romanzo che ci catturerà dalla prima all'ultima pagina.

23 giugno 2015

Teaser Tuesday #7


Buon giorno lettori
c'è poco da fare, il lavoro mi sta stancando già nonostante io sia solo al secondo giorno. Non me ne faccio un vanto, tutt'altro, credevo di aver più forza di spirito e di riuscire a far passare velocemente almeno la prima settimana. Ma non c'è stato verso. 
Sappiate che comunque sto lavorando anche su qualcosa che spero di potervi svelare al più presto, chi mi segue su facebook probabilmente avrà notato il breve estratto che ho pubblicato ieri sera sul tardi, lo posto di nuovo qui per sicurezza e per farlo conoscere a tutti.
"Li odiai: anche io avrei desiderato qualcuno da baciare e al quale sussurrare parole dolci durante i temporali più cupi, ma sapevo che Amare, Perdere e Soffrire erano sinonimi."  ANTONIO GOODREADER - INEDITO

Che cos'è la rubrica settimanale Teaser Tuesdays, ideata dal blog Should be Reading?

Prendiamo il libro che stiamo leggendo ed apriamolo su una pagina a caso, ricopiamo un pezzo di testo che non contenga spoilers e alla fine riportare il titolo e l'autore affinché i lettori, se incuriositi, possano accedere al romanzo.

20 giugno 2015

Cover Love #1

Cover Love è una rubrica a cadenza settimanale creata da Glinda del fantastico Atelier dei Libri. Si tratta di mostrarvi tre cover che mi hanno attirato e mostrarvi la mia classifica, successivamente voi commenterete indicando quale tra quelle è la cover più bella, non deve essere per forza il mio primo posto, anzi potete anche creare una vostra classifica.
Inoltre so che Glinda ha fissato l'appuntamento a Lunedì, ma la voglia di vedere se questa rubrica vi piacerà è troppa per aspettare...
Spero di essere stato sufficientemente chiaro nella spiegazione.


Ecco a voi la mia classifica:
1. Gates of Thread and Stone
TRAMA TRADOTTA DA ME, SE PRENDETE CITATE
Nel Labirinto, abbiamo un modo di dire: restare in silenzio, a stare fermo, significa stare al sicuro. In una città di mura e segreti, dove un solo uomo è in possesso della magia, Kai, una ragazza di diciassette anni  fatica a tenere nascosti i propri segreti, lei può manipolare il tempo. Quando Kai aveva otto anni, è stata trovata da Reev sulla riva del fiume, e si è preso cura di lei da allora. Kai non sa dove la sua capacità si origina, e ne sa da dove lei viene. Tutto ciò che conta è che lei e Reev rimangano insieme, e forse un giorno potranno uscire fuori dal container che chiamano casa, lontano dalle pareti metalliche del Labirinto. L'unico amico di Kai è Avan, il figlio del negoziante, che ha una reputazione scandalosa che la spaventa e la intriga. Un giorno improvvisamente Reev scompare. Kai, rimasta sola, promette di impegnarsi per ritrovarlo e lascerà l'unica casa che abbia mai conosciuto con il rischio di rimanere coninvolta nel mezzo di una rivoluzione. Ma per salvare Reev, Kai dovrà districare i fili del suo passato ed affrontare verità scioccanti riguardo il fratello, la sua amicizia con Avan, e il suo potere.

18 giugno 2015

Recensione: "La terra delle Storie - L'incantesimo del desiderio" di Chris Colfer

Finalmente è mio, il terzo capitolo della saga di Chris Colfer incentrata su tutte le fiabe che conosciamo, e per festeggiare questa pubblicazione, 18 giugno, ho deciso di recensirvi i primi due volumi di questa saga.
Oggi vi parlo dell'esordio di Chris Colfer, ovvero "L'incantesimo del desiderio", primo libro della saga.

Titolo: L'incantesimo del desiderio
Saga: La Terra delle Storie
Autore: Chris Colfer 
Trama:
Quando i gemelli Alex e Conner ricevono in regalo il libro La Terra delle storie per il loro dodicesimo compleanno, non sanno ancora quale incredibile avventura li aspetti. Il volume raccoglie le fiabe più famose, quelle che li hanno accompagnati per tutta l'infanzia. Nulla di speciale, all'apparenza. Presto però i ragazzi scoprono che si può entrare nelle pagine di questo magico libro e così si ritrovano tra Cenerentola, Biancaneve e gli altri. I personaggi delle fiabe che incontrano sono tutti cresciuti. Cappuccetto Rosso è diventata una regina, Riccioli d'Oro una criminale in fuga, Cenerentola aspetta un bambino... Alex e Conner vorrebbero tornare nel loro mondo, ma non è affatto semplice.
La mia recensione
E se all'improvviso quella terra che credevi frutto dell'immaginazione dei migliori scrittori del nostro mondo si rivelasse davanti ai tuoi occhi? Questo è quello che accade ai due gemelli Bailey, Alex e Conner non sono contenti della loro vita, il padre è morto e la madre non c'è mai perché lavora molto. Poi tutto si appresta a cambiare con il libro che la nonna a donato loro, un libro delle fiabe che misteriosamente prende vita ed attira i due ragazzi nella magica Terra delle Storie, un mondo in cui Cappuccetto Rosso è una regina, Riccioli d'Oro una ladra e Biancaneve, Cenerentola e molti altri personaggi delle fiabe che più amiamo vivono la loro vita.
Ricordo ancora il giorno in cui acquistai questo romanzo, ero andato nella piccola libreria del mio vecchio paese alla ricerca di un regalo di compleanno, ed improvvisamente nel reparto ragazzi mi trovo davanti ad un'illustrazione che subito mi lascia senza parole. L'ultima copia de "L'incantesimo del Desiderio" mi guardava in attesa di essere acquistata e sfogliata. Io, da bravo lettore, iniziai a leggere la trama per essere più sicuro su cosa fare, (perché mai giudicare un libro solo dalla copertina.) ed appena lessi che tutto girava attorno alle storie che mia madre mi raccontava prima di andare a letto capii che quel libro mi avrebbe stregato con la forza delle sue parole.

16 giugno 2015

Anteprima: "Dov'è Alice" di Stefania Siano e "La terra delle storie - L'avvertimento dei Grimm

Buona giornata lettori,
oggi sono positivo, molto positivo e il mio morale è alle stelle. Ho deciso dunque di condividere con voi due fantastiche anteprime.


La prima parla di un romanzo di un'autrice italiana che mi attira molto.
Titolo: Dov'è Alice?
Autore: Stefania Siano
Casa Editrice: Lettere Animate
Illustratrice: Paola Siano
Genere: Fantasy
Pubblicato: 7 aprile 2015
Trama:
Arianna vive a Città dei Sogni e adora sua sorella Alice, una bambola di porcellana capace di parlare e pensare come un essere umano che suo padre ha costruito per lei quando era ancora una bambina. Un giorno Alice scompare misteriosamente, suo padre non le dà alcuna spiegazione e non sembra interessato a cercare la sua sorellina, ma Arianna non si dà per vinta: assieme ai suoi amici Lea e Leo e al suo pupazzo di infanzia il Signor Bianconiglio, decide di partire alla ricerca di Alice; per farlo dovrà attraversare il caos di Paese Sogni d’Oro, il grigiore di Periferia Dormiveglia, la Discarica dei Ricordi e il Distretto Risveglio. Arianna dovrà capire da sola qual è la strada giusta da seguire: dare retta al Dottor Z, un individuo mascherato, vestito da prestigiatore che cammina sui trampoli e che sembra sapere tutto di lei o fidarsi dei consigli del Signor Bianconiglio? Arianna non lo sa, ma l’unica cosa che può salvarla è trovare una risposta alla domanda: “dov’è Alice?”

15 giugno 2015

GRUPPO DI LETTURA: Commento dei primi 7 capitoli

Sono  in ritardo, lo so e mi scuso profondamente ma gli impegni di questa giornata si sono inaspettatamente triplicati. Però ora sono pronto per dare il via alla sessione commenti dei primi 7 capitoli di Regina Rossa.



REGINA ROSSA - CAPITOLI 1-7

Mare odia essere circondata dalla gente, sopratutto il Primo Venerdì dove tutti gli abitanti della regione si riuniscono per assistere agli scontri nell'Arena. A questi scontri possono partecipare solo gli Argentei, la più importante popolazione di questo mondo, che grazie al loro sangue di color argento possiedono degli strabilianti poteri. La ragazza assistete alle battaglie nell'Arena con schifo possiamo dire, perché a differenza degli altri lei vede un mondo che è pronto a sacrificare tutti i Rossi per vincere una guerra.
La sua famiglia vorrebbe per lei un futuro migliore, vorrebbe che Mare smettesse di rubare e che si trovi un vero lavoro come sua sorella.
Ma Mare ha altro a cui pensare: il suo amico sta per partire per il fronte e fra poco toccherà anche lei, e c'è solo un modo per impedire che questo accada. Scappare, ma per farlo devono pagare una grossa somma di denaro che ovviamente non possiedono. Quindi Mare decide di accompagnare la sorella Gisa nei pressi della Casa del Sole, dove potrebbe riuscire a raccogliere i soldi necessari alla sua fuga, ma i suoi piani vanno in fumo con un attacco da parte della Guardia Scarlatta alla capitale, che viene mandato in onda da un notiziario. 

11 giugno 2015

In my Mailbox #3

In My Mailbox è una rubrica creata da Kristi del blog The Story Siren, nella quale vi dirò quali sono i libri che ho trovato nella mia cassetta delle lettere, che siano questi comprarti o regalati o ricevuti da case editrici, ebook e cartacei.
  • I LIBRI CARTACEI
I primi libri cartacei che vi presento sono i miei acquisti.


Titolo: Il cavaliere che aveva un peso sul cuore (una storia indimenticabile per ritrovare la felicità e la serenità.)
Autore: Marcia Grad Powers
Trama:
Duke è un cavaliere amato e rispettato, e come cacciatore di draghi non ha eguali. Ma un giorno accade qualcosa di inspiegabile e inaspettato: Allie, sua moglie, lo lascia, mentre suo figlio Johnny, per il quale aveva previsto una grandiosa carriera da cacciatore di draghi, manda in fumo i suoi progetti svelandogli che non è quella la vita che vuole per sé. Incapace di accettare questi cambiamenti e frustrato dall'impossibilità di far tornare le cose come prima, Duke inizia ad avvertire un peso sul cuore che diventa via via più gravoso, fino al punto di essere insostenibile e privarlo di tutte le energie. Sconvolto e in cerca d'aiuto, si imbatte in un gufo parlante e, grazie ai suoi consigli, inizia un percorso per ritrovare la felicità perduta. E, come per magia, il peso sul cuore si dissolve, lasciandolo colmo di fiducia nel futuro e in ciò che la vita riserva di buono ogni giorno. Col tono leggero di una favola, Marcia Grad ci insegna che talvolta nella vita accadono cose che non vorremmo accadessero, mentre altre che desideriamo ardentemente non si verificano. Ma se combattiamo con tutte le forze contro ciò che è ineluttabile, ci ritroviamo depressi, stressati, furiosi. Il segreto per ritrovare la serenità sta quindi nel guardare le cose da un punto di vista differente e concentrare le energie su ciò che invece dipende dalla nostra volontà. Solo così saremo in grado di superare le avversità che la vita ci riserva. Questa è la chiave della vera felicità.

09 giugno 2015

Recensione: "I regni di Nashira - Il destino di Cetus" di Licia Troisi

Finalmente l'estate. Finalmente ho il tempo di recensire tutti i libri che ho in arretrato.
A volte si ha l'esigenza di leggere quell'autore che ogni volta ti fa sentire a casa, ed io con Licia Troisi provo esattamente questa sensazione per ogni suo nuovo libro. Quello di cui vi parlerò oggi è il romanzo che conclude il ciclo de "I regni di Nashira".


Titolo: I regni di Nashira - Il destino di Cetus
Autori: Licia Troisi
Pagine: 390 ca.
Trama:
Talitha ha oltrepassato il confine che da millenni separa i popoli della superficie di Nashira dagli Shylar, gli esseri immortali che dimorano nel sottosuolo. Laggiù, dove il tempo è un eterno presente, si nasconde la chiave che forse potrà fermare le esplosioni di Cetus, il sole che ciclicamente distrugge ogni forma di vita in un'apocalisse di fuoco. Intanto un arcano incantesimo ha riportato in vita Saiph per ricongiungerlo a Talitha e ai guerrieri che la accompagnano nella missione. Nei meandri di Shyla scopriranno un mondo multiforme e traboccante di vita, abitato da animali feroci e creature simili a divinità. L'energia magica che lo pervade è governata da regole misteriose e l'enigmatica Nera, guida spirituale degli Shylar, farà qualsiasi cosa per preservarla, a costo di allearsi con l'essere più abietto che calpesta la terra di Nashira: Megassa, padre di Talitha che ha votato la sua vita alla distruzione della figlia e dei suoi alleati…
La mia recensione
Talitha ha distrutto grazie alla spada di Verba il muro che la separa dalla verità, dal popolo degli Shylar. La protagonista di questa interessante saga fantasy dai tratti fantascientifici è giunta la suo ultimo viaggio nelle viscere del suo mondo, dove un antico ed immortale popolo vive senza avere contatti con il mondo di sopra. L'unica soluzione per salvare Nashira si trova a pochi passi da loro. Ma qualcuno è pronto ad ostacolarli.
Nera è la protettrice degli Shylar che per salvaguardare il suo popolo farebbe di tutto, anche allearsi con i due nemici maggiori di Talitha: il padre, Megassa, e Grele.
Nera si guardò le mani viscide di sangue. Mosse le dita piano, quasi non le appartenessero. Non riusciva a staccare gli occhi da quella vista. Sapeva che se l’avesse fatto avrebbe dovuto affrontare le conseguenze del gesto che aveva appena compiuto. Tutto avrebbe preso la concretezza delle cose ormai accadute, innegabili. 
Da Il destino di Cetus
Non mi stancherò mai di leggere le storie di Licia Troisi, è un'autrice che rappresenta il perfetto modello di quel fantasy classico che sa emozionare e coinvolgere il lettore. Il suo stile è lineare, molto chiaro e riesce a far cogliere al lettore ogni significato che si cela dietro le sue parole, ma il ciclo di Nashira già dal primo romanzo si prestava ad essere la saga che avrebbe rivoluzionato lo stile di scrittura dell'autrice.

08 giugno 2015

Post di Introduzione a: Leggiamo insieme Regina Rossa di Victoria Aveyard


Salve lettori della rete!
eccoci alla partenza di una strabiliante avventura che condivideremo insieme passo per passo. 
Io e Anita Book, scrittrice e blogger (cliccate QUI per essere indirizzati al suo fantastico blog, e QUI per il suo splendido canale youtube) abbiamo deciso qualche giorno fa di iniziare ad organizzare un gruppo di lettura per il romanzo di Victoria Aveyard "Regina Rossa".
E allora ecco a voi quello che avevamo pensato di fare insieme a voi:
4 magnifiche tappe con tantissime novità e sorprese per i fan del romanzo e del genere.
  • Tappa n.1 - Lunedì 15 giugno, i nostri pareri dei capitoli da 1 a 7
  • Tappa n.2 - Lunedì 22 giugno, i nostri pareri dei capitoli da 8 a 14 + una splendida sorpresa
  • Tappa n.3 - Lunedì 29 giugno, i nostri pareri dei capitoli da 15 a 21
  •  Tappa n.4 - Lunedì 6 luglio, i nostri pareri dei capitoli da 22 a 28 + epilogo + discussione sul personaggio principale e sulla sua evoluzione

07 giugno 2015

Recensione: "Lontano da te" di Jennifer L.Armentrout

Buonasera Lettori,
ho finito ieri sera il romanzo di Jennifer L.Armentrout "Lontano da te", una lettura che aspettavo da molto e che pensavo mi avrebbe dato molte soddisfazioni, così non è stato, purtroppo. 

 
Titolo: Lontano da te (A Wicked Saga#1)
Autrice: Jennifer L. Armentrout
Pagine: 352
Trama:
Ivy Morgan è una sopravvissuta. Rimasta orfana a diciotto anni, ha imparato in fretta cosa significa doversela cavare da sola e, adesso, non permette agli altri di entrare nella sua vita. Anche perché non vuole rischiare che le facciano troppe domande su come trascorre il suo tempo. Nessuno infatti deve sapere che i genitori erano affiliati a un antichissimo Ordine segreto e che, con la loro morte, è toccato a lei ereditare la loro missione… Ren Owens è l'ultima persona al mondo per cui Ivy dovrebbe provare interesse; è impulsivo, imprevedibile, ed è troppo arrogante perfino per essere un membro dell'Élite, la sezione dell'Ordine cui vengono affidate le operazioni più rischiose. Eppure è come se Ren l’avesse stregata. Quando guarda i suoi profondi occhi verdi, Ivy sente di volere un destino diverso da quello cui è condannata: sente di volere… lui. E, per la prima volta, ha l'impressione di potersi davvero fidare. Almeno finché non intuisce che Ren le nasconde qualcosa, un segreto che potrebbe distruggere tutto ciò per cui lei ha lottato…
Voto:

Lontano da te è il primo romanzo della nuova trilogia di Jennifer L.Armentrout, Wicked. La storia è vista dal punto di vista della protagonista, Ivy Morgan, con scenario la stupenda ed eccentrica New Orleans. 
Leggendo le recensioni di blogger che seguo da sempre, mi aspettavo un libro diverso ed intrigante... invece ecco qui un altro libro di Jennifer Armentrout, che ormai è diventata scontata con i suoi Bad Boys che in fondo in fondo sono teneri e dolci peggio di un pupazzo di Stitch
Parliamo della storia.
Per i primi 2/3 del libro non avviene niente che coglie l'attenzione del lettore, la storia e la narrazione è statica, priva di dinamismo e movimento che mi avrebbero fatto apprezzare molto di più questo romanzo, tutto diventa molto più intenso e coinvolgente nell'ultima parte e l'epilogo è troppo scontato ma di effetto, mi ricorda molto il finale di Opal... staccato, come se l'autrice volesse dire al lettore: "Ora ti lascio con mille dubbi così appena uscirà il seguito, Torn, lo comprerai."

04 giugno 2015

Anteprima: Le cronache di Edenir - Il bacio del vero amore di Angela C.Ryan

Buonasera lettori, 
essendo così tardi forse non era consigliabile pubblicare un post, ma ho appena saputo della pubblicazione di un romanzo a me caro e super atteso.
Le cronache di Edenir - Il bacio del vero amore di Angela C.Ryan. Finalmente dopo mesi potremmo finalmente leggere il secondo, non so se ultimo, capitolo di questa saga made in italy e per giunta Self-Pubblishing. Chissà quali fantastiche avventure vivranno Neve e Jack per arrivare al tanto atteso e sperato lieto fine.
Prima di parlarvi del romanzo vi lascio il link alla recensione de "Il principe e la Neve"
Titolo: Le cronache di Edenir - Il bacio del vero amore
Autore: Angela C.Ryan
Pagine: 508
Casa Editrice: Self
Trama:
Nel regno di Edenir, Jake Dragonknight, ormai divenuto sovrano, si consuma nella convinzione che Neve, la fanciulla di cui è innamorato, sia l’assassina di suo padre. In realtà la giovane, innocente vittima di Deliah, lontana dagli amici che l’hanno accolta con affetto, vive rocambolesche avventure per sfuggire alle mani della regina logorata dalla vendetta e dalla gelosia, aiutata da nuovi compagni che la seguiranno durante il viaggio di ritorno a Edenir. Non sarà un percorso facile né lo sarà la sua ricomparsa nel regno. Deliah ha ordito un ingegnoso piano per metterle ancora una volta i bastoni fra le ruote e conquistare Jake e il suo trono. Servirà tutta la forza e l’impeto del vero amore per riuscire a impedirglielo e se di una cosa è certa Neve, è che il vero amore è quello che unisce lei e Jake.

02 giugno 2015

Teaser Tuesday #6

Salve Goodreaders, 
Che cos'è la rubrica settimanale Teaser Tuesdays, ideata dal blog Should be Reading?
Prendiamo il libro che stiamo leggendo ed apriamolo su una pagina a caso, ricopiamo un pezzo di testo che non contenga spoilers e alla fine riportare il titolo e l'autore affinché i lettori, se incuriositi, possano accedere al romanzo.

Regole del teaser tuesdays:
 Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso;
Condividi un breve spezzone di quella pagina.
Attento a non fare spoiler! 

IL TEASER DI OGGI
«E’ viva.»
Che voce! Profonda. Soave. Istruita. Deliziosa.«E mi sta guardando con molta intensità. Per la verità, è un po’ inquietante. Ha uno sguardo vacuo da sociopatica.» Mi accigliai. «Chi è?» chiese un’altra voce e, sì, quella era di Harris. «Dal monitor non si capisce, e non ho gli occhiali.» Harris non riusciva a vedere a un palmo dal naso senza i suoi occhiali. Occhi Verdi mi fissò di nuovo, e il sorriso tornò ad allargarsi sul suo volto. Oh, che fossette deliziose! «Come faccio a saperlo? Assomiglia un po’ a quella del film Ribelle – The Brave. Hai presente, quella coi capelli rossi ricci?» Ma che cavolo…«Però ha degli occhi azzurri molto belli.» Però. Però?! Come se quello in qualche modo compensasse il fatto che avevo una chioma crespa come un personaggio dei cartoni animati. «Merda!» I passi di Harris risuonarono giù per la scala.«Allora dev’essere Ivy Morgan.» Era dunque così che la gente mi vedeva? Un tizio sconosciuto diceva che qualcuno assomigliava alla tizia di Ribelle ed erano tutti lì pronti a dire “Ah, già, è Ivy”"
  Dovevo tingermi al più presto i capelli.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...