09 ottobre 2015

October TBR

Ciao a tutti lettori,
la settimana è stata piena di impegni dovuti soprattutto al nuovo anno di studi che sto affrontando, ma tra una materia e l'altra vi penso e non vedo l'ora di poter ritornare a scrivere regolarmente sul blog.
Inoltre volevo fare un annuncio, se tra di voi c'è qualcuno che ha un canale youtube dove parla di libri, film o serie tv lasciatemi il link nei commenti, sarò felicissimo di seguirvi.
Oggi vi parlo dei libri che ho intenzione di leggere ad ottobre, non sono molti, ma la maggior parte sono abbastanza voluminosi. Quindi ecco a voi la mia TBR (to be read) del mese di Ottobre.
TBR 
OTTOBRE 2015
I libri che ho intenzione di leggere questo mese sono:

"Il Cardellino" di Donna Tartt
Trama: Il giovane Theo Decker sta visitando una mostra di pittori fiamminghi al Metropolitan Museum di New York quando accade l'inconcepibile: lo scoppio di una bomba, calcinacci, sangue e grida dappertutto, e per terra decine di corpi senza vita, tra cui quello della madre di Theo. Sconvolto e in stato confusionale, Theo si allontana dal luogo dell'attentato senza che i soccorsi e le forze dell'ordine riescano a intercettarlo. E, per timore di finire affidato ai servizi sociali (il padre ha da tempo abbandonato la famiglia per rifarsi una vita con la nuova fidanzata a Las Vegas), si nasconde nel suo appartamento insieme al pacchetto che una delle vittime gli ha affidato pochi minuti prima di morire. Il tesoro contenuto all'interno, un piccolo prezioso dipinto raffigurante un cardellino, sarà l'unica costante, il centro di gravità permanente nella vita deragliata di Theo, simbolo di un'innocenza impossibile da riscattare. E insieme miccia di una pulsione autodistruttiva destinata a tormentarlo per sempre. Tra i salotti dell'Upper East Side e la desolazione della periferia Las Vegas, tra amori impossibili e vizi inconfessabili, capolavori rubati e vertiginose fughe lungo i canali di Amsterdam.


Il giocatore"Il giocatore" di Fëdor Dostoevskij
Trama: Quella che Dostoevskij tratteggia nel Giocatore è una vera e propria radiografia letteraria del vizio del gioco, un’istantanea dei modi in cui il demone dell’azzardo può possedere uomini e donne di ogni età ed estrazione sociale. Un’istantanea così vivida da spingere Sergej Prokofiev a trasporla in musica, dando vita a un caposaldo della lirica novecentesca. Nella fittizia cittadina tedesca di Roulettenburg va in scena, attorno a un totem fatto di fiches e casinò, un vero e proprio carosello di figure, dal giovane precettore Aleksej al vecchio generale, dall’anziana, ricchissima nonnina al cialtronesco marchese des Grieux, dalla graziosa Polina alla misteriosa mademoiselle Blanche. Succede di tutto, eppure nulla cambia e chi, come Aleksej, è posseduto dal gioco potrà guarire e redimersi, sì, ma solo “da domani”.

"Il dominio del fuoco" di Sabaa Tahir
Trama: C'è stato un tempo in cui la sua terra era ricca di arte e di cultura. Laia non può ricordarsene, eppure ha sentito spesso i racconti su come fosse la vita prima che l'Impero trasformasse il mondo in un luogo grigio e dominato dalla tirannia, dove la scrittura è proibita e in cui una parola di troppo può significare la morte. Laia lo sa fin troppo bene, perché i suoi genitori sono caduti vittima di quel regime oppressivo. Da allora, lei ha imparato a tenere segreto l’amore per i libri, a non protestare, a non lamentarsi. Ma la sua esistenza cambia quando suo fratello Darin viene arrestato con l’accusa di tradimento. Per lui, Laia è disposta a tutto, anche a chiedere aiuto ai ribelli, che le propongono un accordo molto pericoloso: libereranno Darin, se lei diventerà una spia infiltrata nell'Accademia, la scuola in cui vengono formati i guerrieri dell'Impero… Da quattordici anni, Elias non conosce una realtà diversa da quella dell'Accademia. Quattordici anni di addestramento durissimo, durante i quali si è distinto per forza, coraggio e abilità. Elias è la promessa su cui l'Impero ripone le proprie speranze. Tuttavia, più aumenta la fiducia degli ufficiali nei suoi confronti, più lui vacilla, divorato dai dubbi. Vuole davvero diventare l'ingranaggio di un meccanismo spietato e senza scrupoli? Il giorno in cui conoscerà Laila, Elias troverà la risposta. E il suo destino sarà segnato.

Su facebook ho pubblicato questa foto 
chiedendovi quale romanzo avrei dovuto leggere per prima.
Fatemelo sapere anche qui nei commenti così
 sceglierete voi il quarto romanzo della TBR di Ottobre.
 (Su FB sta vincendo Black Friars)

Condividi il post e se ti è piaciuto,
commentalo indicando cosa leggerai questo mese!

2 commenti:

Giusy P. ha detto...

Il dominio del fuoco voglio leggerlo anch'io *_*
The queen of the Tearling è anche nella mia tbr autunnale, sto soltanto aspettando il momento giusto per leggerlo. Stessa cosa per Black Friars :3

Loreena McKenzie ha detto...

"Il dominio del fuoco" è entrato da poco nella mia wish list e conto di leggerlo presto, stessa cosa per "The Queen of the Tearling" :) Sono tutti libri molto belli, però secondo me dovresti partire proprio da "Il dominio del fuoco" ahahaha xD
Buona domenica!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...