23 giugno 2015

Teaser Tuesday #7


Buon giorno lettori
c'è poco da fare, il lavoro mi sta stancando già nonostante io sia solo al secondo giorno. Non me ne faccio un vanto, tutt'altro, credevo di aver più forza di spirito e di riuscire a far passare velocemente almeno la prima settimana. Ma non c'è stato verso. 
Sappiate che comunque sto lavorando anche su qualcosa che spero di potervi svelare al più presto, chi mi segue su facebook probabilmente avrà notato il breve estratto che ho pubblicato ieri sera sul tardi, lo posto di nuovo qui per sicurezza e per farlo conoscere a tutti.
"Li odiai: anche io avrei desiderato qualcuno da baciare e al quale sussurrare parole dolci durante i temporali più cupi, ma sapevo che Amare, Perdere e Soffrire erano sinonimi."  ANTONIO GOODREADER - INEDITO

Che cos'è la rubrica settimanale Teaser Tuesdays, ideata dal blog Should be Reading?

Prendiamo il libro che stiamo leggendo ed apriamolo su una pagina a caso, ricopiamo un pezzo di testo che non contenga spoilers e alla fine riportare il titolo e l'autore affinché i lettori, se incuriositi, possano accedere al romanzo.


Regole del teaser tuesdays:
 Prendi il libro che stai leggendo in una pagina a caso;
Condividi un breve spezzone di quella pagina.
Attento a non fare spoiler! 

IL TEASER DI OGGI
 Ragione e Sentimento di Jane Austen

testo
Mrs. Jennings era una vedova con un cospicuo appannaggio. Aveva solo due figlie, era vissuta per vederle entrambe rispettabilmente sposate, e quindi non aveva più nulla da fare se non unire in matrimonio il resto del mondo. Nel perseguire questo obiettivo era piena di zelo fin dove arrivavano le sue capacità; e non perdeva occasione per progettare matrimoni fra tutta la gioventù di sua conoscenza. Era estremamente rapida nel cogliere ogni segno di interesse, e godeva del vantaggio di saper suscitare il rossore e la vanità di molte fanciulle alludendo al loro potere nei confronti di un particolare giovanotto; e questo genere di acume le consentì presto, dopo il suo arrivo a Barton, di pronunciarsi decisamente sul fatto che il Colonnello Brandon fosse innamorato cotto di Marianne Dashwood. In effetti l'aveva sospettato, fin dalla prima sera che li aveva visti insieme, dal modo in cui lui ascoltava mentre lei cantava per loro; e quando la visita fu ricambiata con un pranzo dei Middleton al cottage, il sospetto divenne certezza perché l'aveva di nuovo ascoltata in quel modo. Doveva essere così. Ne era perfettamente convinta. Sarebbe stata un'unione eccellente, perché lui era ricco e lei era bella. Mrs. Jennings era ansiosa di vedere il Colonnello Brandon ben sistemato, sin da quando l'aveva conosciuto a seguito della parentela con Sir John; ed era sempre ansiosa di procurare un buon marito a ogni ragazza carina.
Capitolo 8
Ultimamente sto scoprendo il piacere che una bella lettura di un romanzo classico può originare. Adoro la Austen e i suoi scritti, presto mi getterò anche in Orgoglio e Pregiudizio. Nel frattempo aspetto i vostri Teaser, ci tengo!

2 commenti:

Paola C. ha detto...

"Orgoglio e pregiudizio" è uno dei miei libri preferiti. La Austen è meravigliosa.
"Ragione e sentimento", invece, non ho ancora avuto modo di leggerlo nonostante io abbia il libro in libreria :)
Per quanto concerne il tuo breve estratto, ammetto di non averlo visto su facebook, ma... A-D-O-R-O! Sono curiosissima :D

Francesco Balestri ha detto...

Ho letto tutti i romanzi della Austen e dall'età di 13 anni ne sono innamorato.
Ragione e Sentimento è decisamente il mio preferito, assieme a L'abbazia di Northanger!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...