10 febbraio 2015

Teaser Tuesday #4


Salve Goodreaders, 
Che cos'è la rubrica settimanale Teaser Tuesdays, ideata dal blog Should be Reading?
Prendiamo il libro che stiamo leggendo ed apriamolo su una pagina a caso, ricopiamo un pezzo di testo che non contenga spoilers e alla fine riportare il titolo e l'autore affinché i lettori, se incuriositi, possano accedere al romanzo.
Questa settimana ho in lettura un romanzo che mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice per recensirlo: parlo de "Il primo bacio a Parigi" di Stephanie Perkins.

Titolo: Il primo bacio a Parigi
Autore: Stephanie Perkins
Serie: Anna and The French Kiss #1
Editore: DeAgostini
Trama: 
Non c'è nulla che Anna aspetti più dell'ultimo anno di liceo. È sicura che ogni singolo momento insieme alla sua migliore amica e al ragazzo per cui ha una cotta colossale sarà indimenticabile. Ma le cose non vanno affatto come sperato. Perché i genitori di Anna decidono di spedirla per un anno intero in collegio a Parigi.
Anna è disperata... almeno fino al giorno in cui incontra Etienne St. Clair. Divertente, sensibile, affascinante, St. Clair sembra proprio il ragazzo perfetto. C'è solo un piccolo problema: lui è fidanzato. Ma si sa Parigi è la città più romantica del mondo, e tra una passeggiata sulle rive della Senna e un appuntamento al chiaro di luna, tutto può succedere...


Se il romanzo vi ha minimamente incuriosito... provate a vincerlo nel mio giveaway (basta cliccare sull'immagine per essere "teletrasportati" nel form)

Image and video hosting by TinyPic


Ecco l'estratto della settimana

Amo il modo in cui inarca il sopracciglio ogni volta che dico qualcosa che ritiene intelligente, o divertente. Amo sentire le sue scarpe attraversare a passi pesanti il soffitto della mia stanza. Amo che la prima lettera del suo nome si scriva con l'accento, e che parli con quello strano accento. Io amo il suo accento. Amo sedere di fianco a lui a Fisica. Sfiorarlo accidentalmente nelle ore di laboratorio. La sua calligrafia disordinata sui fogli dei compiti. Amo allungargli lo zaino, a fine lezione, perché così poi le mie dita sanno di lui per i dieci minuti seguenti. E quando Amanda dice qualcosa di stupido, e lui cerca il mio sguardo per scambiare una smorfia infastidita... amo anche quello. Amo la sua risata da ragazzino, le sue camicie spiegazzate e quel ridicolo berretto fatto a maglia. Amo i suoi grandi occhi castani e il modo in cui si mangiucchia le unghie, e amo i suoi capelli al punto che potrei morire.C'è solo una cosa che non amo di lui. Lei.
***
Avete letto questo libro? 
Condividete un piccolo teaser dalla vostra lettura :)

1 commento:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Non avevo visto il ga! Vado subito a partecipare!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...