14 dicembre 2014

Xmas Italian's Book Challenge: Recensione Il principe e la Neve di Angela C.Ryan


Salve di nuovo Goodreaders,

Ho letto questa settimana per la Xmas ITA Book Challenge due romanzi: 
  1. Le cronache di Edenir. Il Principe e la Neve - Angela C. Ryan
  2. Cronache Infernali - Alexia Bianchini
Oggi però vi parlerò solamente del primo, ovvero il fantastico ed avvincente romanzo della famosissima autrice self Angela C.Ryan

Ecco a voi la scheda tecnica:


Titolo: Le cronache di Edenir. Il Principe e la Neve
Autore: Angela C. Ryan
Pagine: 275 ca.
Trama:Neve vive con l’eccentrico zio e il gatto Platone da quando è rimasta orfana. Non ha grilli per la testa e non ha grandi ambizioni, se non quella di sopravvivere al dolore per la perdita dei suoi cari. Un giorno, per caso, si ritrova catapultata attraverso uno strano specchio, in una Terra che sembra uscita dalle pagine di un romanzo dei genitori, scrittori di libri fantasy. 
Edenir, magica landa di un mondo parallelo, è lo scenario favoloso in cui le fate sono guerriere logorroiche, le streghe ansiose guaritrici e i principi sono tutt’altro che gentili e amabili. Jack, erede al trono, è freddo e scontroso con l’Estranea proveniente da oltre il portale magico. Neve, poi, sembra avere la strana capacità di coinvolgere entrambi in situazioni assurde e pericolose. 
A Edenir, però, la vita non trascorre tranquilla come dovrebbe. L'ombra di una guerra nata dalla sete di vendetta della regina Deliah, rifiutata dal giovane erede al trono, minaccia di oscurarne il cielo, e così, mentre Jake si prepara a combattere l'ennesima guerra, Neve si renderà conto che c’è molto di più in cui sperare e che a volte, l’impossibile diventa possibile. 

Link: 
Sito web dell'autrice: http://angelacryan.blogspot.it/ 


Angela C. Ryan ci mostra un modo tutto nuovo di vedere le storie d'amore nelle fiabe: insomma non è la classica storia di due persone che si incontrano, cantano e si amano alla follia.
C’era una volta… è così che iniziano le favole, ma quando era una volta e chi l’ha deciso che fosse solo quella volta. Io ricordo di un tempo presente, in cui la favola è parte di questa vita, ricordo un cielo rosa e arancio costellato di diamanti che si inseguono, ricordo quadrifogli d’oro barattati con acqua di miele, e un coniglio pezzato che saltella per la stanza. Quando è stanco se ne sta in un angolino a riposare, tra libri polverosi e le chincaglierie prese di Mercoledì al mercato, da un tizio che potrebbe benissimo chiamarsi Lunedì e nessuno se ne meraviglierebbe. Come nessuno si meraviglierebbe di quel vecchio quadro appeso alla parete con un chiodo arrugginito, le cui immagini sembrano parlare. Colori vivaci di un acquerello, colori che si esprimono per dirti che la vita è bella, anche solo per il fatto che loro esistono. Il giorno è a colori, la notte è a colori. Colori forti, discreti, delicati, accecanti, comunque sempre meglio del bianco e nero.Da il Principe e La Neve

La maturazione del rapporto Neve Jake è complicata, tipica dei romanzi YA ma che sta benissimo anche in questo fantasy.
Parliamo ora dell'originalità della storia.
Neve è una ragazza orfana che vive con lo zio, la figura dei suoi genitori però vive ancora in lei tutti i giorni grazie anche ai romanzi.
Un giorno la sua vita viene completamente stravolta da una rivelazione: esiste un mondo fantastico dove i suoi genitori amavano passare il tempo e dal quale, sembra, abbiano preso ispirazione per i loro romanzi.
Edenir. Un mondo sconosciuto e ricco di atmosfere surreali e di abitanti molto bizzarri.
Parlo sopratutto della buffa fata guardiana degli specchi di nome Siluè che non riesce a contenere i sentimenti che prova per il principe del regno, Aidan.
Con i suoi mille capelli rossi e i suoi modi divertenti accompagna noi e Neve alla scoperta del magico regno di Edenir.

Aidan non è l'unico principe di questo regno, anche il misterioso, complesso e forte Jake è a capo di Edenir.
Che dire di più? E' un romanzo fantastico, ricco di effetti speciali e magnifici paesaggi.

Apprezzo molto lo stile romantico e maturo dell'autrice, non vedo l'ora di leggere il seguito di questa storia!!! (Il bacio del vero Amore)
Voto: 





***
Mi sto veramente buttando in questa challenge 
addirittura in poche settimane
 ho letto già tre scritti!
Cosa posso dire? Vado ad iniziare 
Emma di Francesca Pace

2 commenti:

Angela C. Ryan ha detto...

Grazie infinite per questa splendida recensione, Antonio :-)

Beki Road ha detto...

Come ho già scritto su facebook...lo COMPRO!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...