13 marzo 2014

Recensione "Legend" di Marie Lu, la nuova trilogia distopica!

Come promesso miei cari Goodreader
ho letto il primo volume di una trilogia distopica edita Piemme. Il romanzo, Leggend, mischia tradimenti e patriottismo dando vita ad una ribellione!
  
Titolo: Legend 
Prezzo: 16,50 euro
Pagine: 262
Genere: distopico
Editore: Piemme  Freeway
Trama:
Los Angeles, Stati Uniti. Il Nord America è spaccato in due parti, la Repubblica e le Colonie, e la guerra sembra destinata a non finire mai. A quindici anni, June è già una promessa della Repubblica. Nata in una famiglia ricca e prestigiosa, oltre a una bella casa, un mucchio di soldi e la possibilità di frequentare le scuole migliori, possiede anche un vero talento nel cacciarsi nei guai e senza l'intervento di Metias, il fratello maggiore, probabilmente qualcuna delle sue bravate all'accademia militare sarebbe già finita male. Dalla morte dei genitori, Metias è l'unico su cui può contare, almeno fino al giorno in cui viene ucciso in circostanze misteriose. Il primo sospettato è Day, un ragazzo della stessa età di June, ma nato e cresciuto nei bassifondi della Repubblica. Ed è anche il criminale più ricercato del paese. Da quel giorno, June ha un unico desiderio: vendicare Metias. Ma per lei e Day il destino ha altri piani. 
Voto:



La mia recensione

LEGEND è un romanzo che ha tutte la carte in regola per entrare nei vostri cuori assetati di libertà.
La storia è raccontata dal punto di vista dei due protagonisti principali: Day, l'affascinante criminale Day e l'inteligentissima June.
Le loro vite non potrebbero essere più diverse: June è originaria di una famiglia ricca di Los Angeles e vive da anni con il fratello Metias, ha superato la Prova con il massimo dei risultati diventanto così una promessa alla Repubblica; Day invece è un ragazzo misterioso con un passato incerto, egli non ha superato la Prova raggiungendo forse la valutazione più pessima di tutte.
Però il destino intreccia le vite più diverse fra loro, ma il modo in cui colpisce la vita della ragazza forse è un tantino troppo brusco: Metias, l'adorato fratello maggiore di June, morirà dando la caccia a Day, il quale verrà subito incolpato.
June è vendicativa e pronta a distruggere per sempre la vita del criminale più famoso della Repubblica.

Ti darò la caccia. Batterò le strade di Los Angeles palmo a palmo. Perlustrerò ogni strada della Repubblica se sarà necessario. Ti ingannerò e ti illuderò, mentirò, barerò e ruberò per trovarti, ti spingerò a uscire dal tuo nascondiglio e ti inseguirò finché non ti rimarrà più neanche un buco per nasconderti. Ti prometto questo: ora la tua vita appartiene a me.               
 Da Legend

E' incredibile quanto io abbia apprezzato un romanzo di questo genere, non amo particolarmente i distopici di questo tipo ma appena mi sono intrufolato tra le pagine di questo libro qualcosa mi ha attratto a se trasportandomi, come fosse una calamita, fino alla fine di questo romanzo.
Legend è infatti un romanzo che una volta aperto non lo chiudi fino a quando non leggerai l'ultima parola.
Prima di richiedere il romanzo alla casa editrice ho fatto le mie ricerche e leggendo recensioni su recensioni ed ho capito che forse questo libro mi avrebbe lasciato senza parole e con la voglia immonda di leggerne il seguito.
Tra le mie ricerche ho notato anche delle informazioni al quanto interessanti: L'AUTRICE SI ERA ISPIRATA A I MISERABILI! 
Ciò ha catturato l'attenzione di tutti quegli amanti di letteratura classica, me compreso. 
E' inutile dire che appena il corriere ha bussato alla mia porta gli sono praticamente saltato addosso per quanto fossi felice del suo arrivo.
Ma torniamo al romanzo...
June si infiltra tra la gente del distretto Lake per scovare a tutti i costi il presunto assassino del fratello. Un giorno s'imbatterà in una sventurata ragazza di nome Tess alle prese con una sfida ad un duello chiamato SKIZ. La povera Tess ha solo dodici anni e June decide di partecipare lei al posto della ragazza.
Il combattimento la  vedrà vincitrice ma è costretta a farsi curare una brutta ferita da taglio dalla stessa ragazza che aveva salvato.
Veniamo a scoprire che Tess ha legami con Day ed è proprio la ragazzina a portare June, ignara del suo volere, dal ragazzo.
I due si sentono attratti fin dal principio e una notte le loro labbra si scambieranno il primo bacio.
Ma è proprio un gesto del ragazzo a far capire a June che si tratta di Day.

RIUSCIRA' L'AMORE A SOPRAVVIVERE
 A UN GOVERNO CHE NON TOLLERA IMPERFEZIONI?


Non so cosa dire...  *.*
Questo romanzo mi a lasciato senza parole!
Consiglio la lettura!

1 commento:

Ilenia T.D. Lemon ha detto...

Voglio assolutamente leggerlo!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...