07 luglio 2013

Recensione Muses!!!

Muses è il primo libro dell'omonima serie di Francesco Falconi, autore che ci ha già deliziato con ben 13 opere, tra cui Nemesis, che io adoro!!! Ma muses è sicuramente il suo grande capolavoro.
Le parole della Troisi, altra importante scrittrice del fantasy italiano, rispecchiano esattamente ciò che il lettore prova tra le pagine di questa straordinaria avventura: Un libro appassionante, ricco di colpi di scena che tiene incollati alle pagine e con una protagonista indimenticabile, ed è proprio vero, dopo aver finito questo libro ho avuto l'esigenza di comprare il secondo episodio di questa magnifica saga, composta da due libri  purtroppo.




Scheda Tecnica
Titolo: Muses
Autore: Francesco Falconi, nato a Grosseto nel 1976. Da sempre amante del fantasy, dal 2006 ad oggi ha giá scritto ben 13 libri. Una cosa impressionante di questo autore?
La sua saga d'esordio Estasia è stata iniziata quando aveva 14 anni, un vero piccolo grande artista!!!!!!!
Pagine: 489
Voto: 
Trama:
Quando scappa da Roma  diretta a Londra, coperta di tatuaggi e piercing, Alice sente che la sua vita potrebbe cambiare per sempre. Ha appena scoperto di essere stata adottata, ma per lei questa  notizia è quasi un sollievo. Cresciuta con un padre violento e una madre incapace di esprimere il proprio affetto, ora Alice deve scoprire le sue radici e l’eredità che le ha lasciato la sua vera famiglia.
Decisa, risoluta, ribelle, è una violinista esperta ed è dotata di una voce straordinaria. Ed è proprio questa voce a guidarla verso la verità: le antiche nove Muse, le dee ispiratrici degli esseri umani, non si sono mai estinte.
Camminano ancora tra noi. I loro poteri si sono evoluti. E Alice è una di loro.
La più potente. La più indifesa. La più desiderata da chi vorrebbe sfruttarne gli sconfinati poteri per guidare gli uomini, forzarli se necessario, fino alle conseguenze più estreme.
Ma un dono così può scatenare l’inferno.
E sta per accadere.
La mia recensione:
Allora per prima cosa devo dire che la scelta della complessata Alice come protagonista iniziale è davvero soddisfacente, una guduria per chi legge è anche la trasformazione di Alice, che tramuta non solo nell'aspetto fisico ma anche nel modo di relazionarsi con gli altri. Tuttavia devo dire che i troppi inganni in questo romanzo mi avevano fatto perdere la voglia. Per esempio, quando Dolores le spiega che Ray è il nemico, e poi avviene il contrario (Ray dice ad Alice che Dolores è il nemico) non vi dico effettivamente quale sia la verità altrimenti la vostra lettura non sarebbe soddisfacente.
Per il resto devo dire che è un romanzo ben fatto, sicuramente difficile dal punto di vista tecnico. Che lavoro!!!!
Ma sicuramente niente ripaga quanto la soddisfazione dei fan e l'amore che essi dimostrano all'autore.
Bene eccomi, non vorrei finirla così ma adesso devo proprio perfezionare il blog...
Buona lettura.




Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...